Adiacent per il settore agroalimentare a fianco di Cia – Agricoltori Italiani e Alibaba.com

news - 24 Settembre, 2020

Promuovere il settore agroalimentare nel mondo attraverso gli strumenti digitali: è questo l’obiettivo che Cia – Agricoltori Italiani, Alibaba.com e Adiacent si sono prefissati siglando un accordo che punta a valorizzare l’export del made in Italy e guarda soprattutto al futuro delle PMI.  La conferenza stampa di presentazione si è tenuta a Roma presso la Sala Stampa Estera. Nel corso dell’evento sono intervenuti Dino Scanavino, presidente nazionale Cia; Zhang Kuo, General manager Alibaba.com, Rodrigo Cipriani Foresio, General manager Alibaba Group South Europe; Paola Castellacci, Ceo Adiacent, Global partner Alibaba.com.

“Confidiamo che questa piattaforma che ci mette in relazione, con la potenza di Alibaba, sia da moltiplicatore dell’effetto di promozione dell’Italia e del nostro business, fatto di alta qualità a giusto prezzo -ha detto Dino Scanavino, presidente nazionale di Cia-. Questo il motivo per cui abbiamo risposto da subito a questa proposta: è una sfida che dobbiamo assolutamente vincere. L’accordo rinnova l’impegno dell’organizzazione a supporto dell’internazionalizzazione delle aziende agricole e agroalimentari nazionali”.

“Alibaba.com è un marketplace nato nel 1999 ed è come una grande fiera digitale B2B, aperta 24 ore al giorno e 365 giorni all’anno -ha ricordato Rodrigo Cipriani Foresio, managing director di Alibaba per il Sud Europa-. Ha quasi 20 milioni di buyer sparsi in tutto il mondo, che mandano circa 300 mila richieste di prodotti al giorno per 40 categorie merceologiche. Entro 5 anni, come ha detto il presidente Jack Ma, vogliamo aprire a 10 mila aziende italiane sulla piattaforma (non solo dell’agroalimentare, ndr): oggi ce ne sono quasi 900, di cui un centinaio del food”.

 “Operiamo come partner per l’innovazione delle imprese in diversi settori, ci occupiamo di digitalizzazione -ha ricordato Paola Castellacci, Ceo di Adiacent-. Mettiamo a disposizione alle aziende di Cia un team che può supportarle creando valore aggiunto. Sia Alibaba sia Adiacent hanno creato dei pacchetti vantaggiosi, dai 2mila a 4mila euro annui come investimento di base”.

Perché Cia e Alibaba?

Food & beverage e agricoltura risultano in testa nella classifica delle categorie più ricercate su Alibaba.com mentre tra i paesi più interessati al settore spiccano Usa, India e Canada.

Attualmente sul marketplace di Alibaba sono presenti un centinaio di aziende italiane del settore agroalimentare. Grazie all’accordo con Cia, che conta tra le sue fila ben 900.000 associati, le aziende italiane del settore agroalimentare hanno l’opportunità di avere a loro disposizione una vetrina importante su una piattaforma che conta 150 milioni di utenti registrati e 20 milioni di buyer sparsi in tutto il mondo.

La firma dell’intesa avrà durata di un anno e rappresenta un’occasione importante per le aziende agricole che vogliono cogliere i vantaggi dell’internazionalizzazione. Grazie all’accordo, le aziende associate Cia potranno accedere a uno sconto per la membership e la consulenza e potranno entrare su Alibaba.com affiancati da un partner come Adiacent Experience by Var Group, l’unica azienda della Comunità Europea riconosciuta da Alibaba.com come VAS Provider.

Adiacent avrà un ruolo di primo piano nel progetto e fornirà tutto il supporto necessario alle aziende nella scelta dei pacchetti più interessanti e nello sviluppo di una strategia efficace per massimizzare i risultati.

A partire dal mese di ottobre, ogni mercoledì le aziende delle diverse regioni d’Italia potranno seguire un webinar dedicato con un consulente Adiacent.

Scopri la nostra offerta dedicata all’internazionalizzazione visitando la pagina https://www.adiacent.com/alibaba/

Avatar
Dario Barbaria